bookmark bookmark
Olivs On maggio - 15 - 2006
Share/Condividi
phpad1.gif

Grazie al boom dei vari Blog, si presenta anche l’interesse per il mantenimento del database di riferimento del proprio sito.
Una buona soluzione è rappresentata indubbiamente dalle tante operazioni che vengono fatte da una delle webapplication più diffuse: phpMyAdmin.
In questo articolo spiegherò come fare il back up di un database, ed anche ripristinarlo.

Una volta installato dalla schermata iniziale selezionare il vostro database dalla combo box nel primo frame a sinistra

phpad2.gif

Attendere il caricamento della struttura del database e della lista delle tabelle nei due frame della pagina;
Ora cliccare nella banda in alto il link Export

phpad3.gif

Si presenterà la schermata principale con una pagina come questa:

phpad5.gif

A questo punto cliccare il link ‘select all’, quindi spuntate il campo Save as file e per comodità scegliete ‘zipped’ oppure ‘gzipped’, quindi premere il tasto go.
Sulla scrivania o nella cartella dei vostri downloads avrete un file cosi chiamato:

vostrodb.zip (se avete scelto zipped)

Questo file contiene tutti i dati riguardanti il vostro database, attenzione a non perderlo.

Vediamo ora di fare il procedimento inverso, ovvero partendo da un file di backup come fare a ripristinare il database.
Usando sempre phpMyAdmin, createvi un nuovo database, ovviamente non potrà avere lo stesso nome di quello appena backuppato, ma può essere utile dargli un nome simile, qualora si presentassero problemi su quello ufficiale usando il form nel frame principale.

phpad1.gif

Ora cliccando su SQL

phpad3.gif

si presenterà una nuova pagina fatta in questo modo:

phpad6.gif

Cliccando su Browse e lasciando l’opzione Autoselect selezionata sotto, selezionate il file che avete pocanzi backuppato, lasciate lavorare phpMyAdmin per qualche momeno; ora i dati del backup sono anche loro a disposizione nel database appena creato.

Attenzione alle varie problematiche che possono proporsi, la più pericolosa è la versione di mySql, se per esempio si vuole inserire un database in una versione più recente di mySql spesso questa operazione non dovrebbe comportare alcun problema, il contrario purtroppo sì.

Categorie: tips, webdev
  • http://bareden.sytes.net/ max31055

    Questo è orooooo!!! :-))

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0

  • http://www.mactutorials.it Olivs

    esagerato

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0

  • http://bareden.sytes.net/ max31055

    Non sono esagerato. Qesta è una cosa utilissima che non sapevo come si facesse.

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0

  • http://www.altrinoi.altervista.org Alessandro

    iao sai dove posso trovere una bella guida in italiano su mysql

    Grazie
    Alessandro

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0

  • http://www.mactutorials.it Olivs

    Potresti chiedere sul nostro forum nella sezione dev, per cose specifiche, mentre in generale o ti affidi a un libro, oppure in rete purtroppo l’inglese è diventato obbligatorio

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0