bookmark bookmark
Syscho On dicembre - 7 - 2006
Share/Condividi

200x.jpg

Per chi si chiede quali sono le alternative al mouse senza fili di Apple e magari non vuole spendere cifre esorbitanti, bè basta guardarsi intorno e molto spesso si trovano soluzioni interessanti.

BenQ ha presentato il nuovo mouse ottico wireless P800, caratterizzato da un bel design, 5 comode modalità di risparmio energetico, tecnologia di trasmissione wireless a 2.4 Ghz e un vano integrato per il ricevitore.

Il mouse può essere messo in sleep, prolungando la durata della batteria fino a 6 mesi, semplicemente mettendo:
– il selettore on/ off in posizione Off
– premendo contemporaneamente tasto destro, sinistro e scroller
– riponendo il mini-ricevitore nel suo vano
– lasciandolo inutilizzato la funzione sleep si attiva automaticamente

Il BenQ P800 non richiede l’installazione di software. Utilizza a differenza dei comuni mouse wireless (frequenza a 27 MHz) la tecnologia Wireless 2.4 GHz, che gli permette di operare in un raggio di 10 metri, senza interferenze, mentre il sensore ottico a 800 DPI conferisce precisione di tracciamento e fluidità su qualunque superficie.

Quando bisogna magari portarselo con sè in borsa insieme al portatile o se rimane inutilizzato, il mouse consente di inglobare al proprio interno il ricevitore wireless.
In questo modo tutto quello di cui si ha bisogno è a portata di mouse!

Il BenQ P800 è disponibile ad un prezzo consigliato di € 39,90.
Con una rapida ricerca in internet è possibile trovarlo anche a € 24,00 o anche meno.

Categorie: hardware, news, osX